Comitato di Pilotaggio

ll Comitato di Pilotaggio per il coordinamento degli interventi OT11 e OT2 (Agenda Digitale), è un organismo permanente con compiti di indirizzo e accompagnamento degli interventi di rafforzamento della capacità istituzionale e amministrativa e di attuazione dell’Agenda Digitale realizzati nel quadro dell’Accordo di Partenariato (AdP).

La realizzazione di una strategia articolata di rafforzamento della capacità amministrativa, modernizzazione e digitalizzazione del settore pubblico - attuata in tutto il territorio nazionale e realizzata nel quadro di Programmi Operativi Nazionali (PON) e Regionali (POR) - richiede infatti un coordinamento, che assicuri il conseguimento dei risultati attesi attraverso la concentrazione delle azioni verso obiettivi di cambiamento definiti e misurabili.

Da chi è composto

Il Comitato, previsto nell’AdP e nel PON Governance, è stato istituito con decreto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 24 febbraio 2015. È presieduto dal Dipartimento della Funzione Pubblica e vi partecipano come componenti:

  • le amministrazioni con funzioni di coordinamento dei Fondi strutturali (Dipartimento per le Politiche di Coesionea, Agenzia per la Coesione Territoriale, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali);
  • le altre Amministrazioni centrali responsabili della gestione di Programmi Operativi che prevedono interventi nell’ambito dell’OT11 e dell’OT2, per la componente di agenda digitale;
  • l'Agenzia per l'Italia Digitale;
  • le Regioni, con rappresentanti, indicati dalla Conferenza Stato Regioni per le tre tipologie (più sviluppate, meno sviluppate, in transizione).

Al Comitato partecipa inoltre la Commissione europea (Direzione Generale della politica regionale e urbana, Direzione Generale occupazione, affari sociali e inclusione).

Il Comitato, sulla base di specifiche esigenze, può invitare alle riunioni rappresentanti di altre amministrazioni che concorrono all'attuazione di politiche finanziate nell'ambito dell'OT11 e dell'OT2, stakeholder rilevanti ed esperti nei temi oggetto di discussione.

Incontri

Incontro del CdP
30 Novembre 2016, Roma

Presentazione dei primi risultati del monitoraggio 2015-16 degli interventi OT11-OT2 realizzato attraverso incontri territoriali, svolti tra settembre e novembre, con tutte le regioni e alcune amministrazioni centrali.

Incontro del CdP
28 Giugno 2016, Roma

L'incontro è l'occasione per fornire una panoramica ampia e dettagliata sullo stato dell'arte delle singole Aree di Lavoro Comune e per lanciare la proposta di monitoraggio per gli interventi della attuale programmazione OT11-OT2.

Incontro del CdP
15 Dicembre 2015, Roma

L'incontro rappresenta l'occasione per evidenziare i fattori presi in considerazione per l'individuazione delle Aree di Lavoro Comune.

Il punto di partenza è l'analisi dei dati forniti dalle amministrazioni sulle scelte riguardanti OT11 e OT2 nei POR e PON.

Incontro del CdP
24 Giugno 2015, Roma

Nella prima riunione del Comitato di Pilotaggio viene presentata la proposta di metodo per il coordinamento degli interventi OT11-OT2.