Mercure-Alto Sinni–Val Sarmento verso la strategia d’area

Pubblicato il
28 Gennaio 2019
Aree Interne Mercure
Riferimento Progetto: 

Presentazione della Strategia dell’Area Interna Mercure-Alto Sinni–Val Sarmento martedì 29 gennaio a Francavilla in Sinni, in provincia di Potenza. Interverranno rappresentanti regionali, del Comitato tecnico aree interne (Ctai) e del Formez PA. Presenti sindaci e amministratori dei 19 comuni del comprensorio lucano. 

La gestione associata di funzioni e servizi sarà una delle tematiche affrontate nel corso dell’incontro. In particolare si illustrerà il prerequisito associativo che le aree devono assolvere per poter partecipare alla Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI). L’area, la più popolosa ed estesa delle 4 individuate dalla Basilicata per la sperimentazione della SNAI, fa registrare alti tassi di spopolamento e invecchiamento della popolazione, valore quest’ultimo superiore sia alla media regionale delle aree interne che a quella nazionale.

Per contrastare questa tendenza i sindaci hanno puntato su una strategia che rafforzi i servizi di cittadinanza e valorizzi il grande patrimonio naturale del Parco Nazionale del Pollino, che ricomprende l’intera area, dal punto di vista turistico, culturale e agricolo. La costruzione di 4 Unioni di comuni è la soluzione prospettata per l’esercizio in forma associata, tramite convenzioni, di servizi e funzioni previsti dai progetti della Strategia.

Consulta il programma