Metropoli Strategiche a Genova: evento locale e incontro di network

Pubblicato il
07 Giugno 2018
Genova metropoli strategica
Riferimento Progetto: 

Consolidare la governance metropolitana con un obiettivo chiaro: definire una traiettoria condivisa per lo sviluppo economico locale. È questa la traduzione genovese degli obiettivi di Metropoli Strategiche, un progetto portato avanti da Anci e finanziato sul Pon Governance, le cui protagoniste sono le 14 città metropolitane che si sono date appuntamento a Genova per il 20 e 21 giugno 2018.

Una due giorni del progetto Metropoli Strategiche nel capoluogo ligure per discutere di pianificazione strategica, gestione associata dei servizi, riassetto istituzionale e organizzativo degli enti metropolitani.

Durante la mattinata del 20 giugno verrà presentato a sindaci e funzionari dei comuni dell’area metropolitana di Genova il progetto Metropoli Strategiche e le attività che stanno partendo nel territorio. Un percorso che guarda allo sviluppo economico e all’attrazione di investimenti poggiando su tre asset:

  • la formazione al personale dell’ente metropolitano e dei comuni per accelerare la semplificazione amministrativa a favore di cittadini e imprese;
  • la pianificazione che deve essere fortemente condivisa e strategica, il processo di aggiornamento del nuovo piano strategico punterà proprio sul miglioramento della governance multilivello e il rafforzamento delle sinergie tra l’ente metropolitano e i comuni;
  • il marketing territoriale che, attraverso un lavoro di potenziamento e riorganizzazione del portale #fuorigenova, punta a condividere con tutti i comuni e gli attori dell’area metropolitana uno strumento aperto di “diagnosi del territorio” e di promozione di una “mappa delle opportunità”.

I lavori proseguiranno nel pomeriggio del 20 e nella mattina del 21 con le altre città metropolitane e i punti di confronto saranno diversi; partendo dalle singole specificità si discuterà di come rafforzare le identità metropolitane agendo sul disegno istituzionale così come sull’organizzazione, si metteranno a confronto i diversi metodi sperimentati a livello metropolitano per ingaggio delle comunità cittadine, ma anche di processi di valutazione e delle metodiche da mettere a punto per monitorare e aggiornare gli strumenti di programmazione strategica territoriale.

Per la Città Metropolitana di Genova, l’evento costituisce l’occasione per avviare le attività di aggiornamento del proprio piano strategico - uno tra i primi a essere stato approvato in Italia - e per coinvolgere a tal fine tutti gli amministratori e i tecnici dei Comuni e delle Unioni del territorio metropolitano: si avvia così una nuova fase di collaborazione tra gli attori principali per una responsabilizzazione diffusa, che mira ad accrescere competenze e professionalità che la Legge Del Rio richiede alle città metropolitane. 

Con il progetto si intende così consolidare l’azione sinergica tra Città Metropolitana e Comuni, attirare e orientare investimenti.

Consulta il programma