Parte lo scouting nell’area interna Lazio 3 Monti Simbruini

Pubblicato il
12 Aprile 2019
Area Interna Monti Simbruini
Riferimento Progetto: 

Al via le attività di scouting per l’area Lazio 3 Monti Simbruini nell’ambito della Strategia Nazionale delle Aree Interne (SNAI). Il 16 e 17 aprile, nel comune capofila di Subiaco, il Comitato tecnico aree interne, Regione Lazio ed Enti locali si confrontano sui temi cardine della SNAI mobilità, sanità, istruzione e sviluppo economico per individuare le realtà locali più dinamiche e le linee di intervento per il rilancio del territorio.

Il 17 aprile, riservato ai soli enti locali, si tiene anche un approfondimento sull’associazionismo finalizzato a valutare la situazione di partenza del comprensorio laziale, le proposte per l’assolvimento del requisito associativo ai fini dell’ammissibilità alla SNAI, nonché per delineare una visione futura di più ampio respiro in direzione di un sistema intercomunale più strutturato.

Nell’area Lazio 3 confluiscono 24 comuni, il Parco dei Monti Simbruini e Lucretili, le Comunità Montane dell’Aniene e dei Monti Ernici e 2 GAL (FuturAniene e Terre di Pregio). Il comprensorio è connotato dalla presenza del fiume Aniene e dall’ambiente montano. L’inversione dell’attuale situazione di fragilità, in termini demografici e occupazionali, parte proprio dalla valorizzazione del patrimonio naturale e dal rafforzamento dei servizi di cittadinanza.

Consulta il programma