PON Governance al Forum PA 2020: il rilancio delle politiche di rafforzamento nelle comunità locali e il progetto ITALIAE

Ultimo aggiornamento: 
24 Luglio 2020

Nel corso della quarta giornata dell’evento digitale Forum PA 2020, si è tenuto il talk della rubrica quotidiana del PON Gov a cura del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie della PCM dal titolo “Il rilancio delle politiche di rafforzamento nelle comunità locali”. 

Durante l’evento è emerso come l’emergenza Covid abbia accelerato molti processi decisionali della Pubblica Amministrazione che si è trovata a dover fronteggiare nuove problematiche, riorganizzando le proprie strutture in funzione del territorio e delle comunità locali. 

Nei prossimi mesi sarà, quindi, fondamentale potenziare la capacità amministrativa e le risorse dei comuni italiani, attraverso iniziative efficaci, flessibili e adattabili alle specifiche condizioni di ciascun contesto territoriale. La necessità è quella di adottare nuove logiche e prospettive di intervento sui territori per favorire la cooperazione tra amministrazioni comunali, attraverso lo sviluppo di sistemi intercomunali pensati per migliorare l’azione pubblica.

In questo contesto un importante aiuto viene dal Progetto ITALIE, promosso dal Dipartimento Affari Regionali e Autonomie e cofinanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, nato col fine di agevolare il dialogo tra Comuni, Unioni di Comuni ed Amministrazioni regionali, affiancati da esperti di settore e dagli stessi rappresentanti del Dipartimento.

Il Progetto ITALIAE prevede interventi a supporto dei processi di aggregazione, tavoli di confronto e condivisione delle "best practices", dei progetti e delle iniziative che rafforzano i processi di aggregazione. Tra le principali azioni rientrano i percorsi di accompagnamento da avviare sul territorio regionale per favorire il consolidamento e lo sviluppo delle Unioni di Comuni, nonché i processi di fusione tra Comuni.