Al via l’Avviso per la manifestazione di interesse rivolto ai Piccoli Comuni

Pubblicato il
26 Maggio 2020
Piccoli Comuni: avviso
Riferimento Progetto: 

Nell'ambito del progetto “Rafforzamento della capacità amministrativa dei piccoli comuni” finanziato dal Pon "Governance e Capacità Istituzionale" 2014-2020, è stata pubblicata dal Dipartimento della Funzione Pubblica la manifestazione di interesse rivolta ai Piccoli Comuni.
L’iniziativa nasce con l’obiettivo di supportare le Amministrazioni destinatarie nel rafforzamento della capacità amministrativa e prevede il finanziamento di azioni volte a migliorare la capacità organizzativa e del personale per lo svolgimento delle funzioni ordinarie, a rafforzare la capacità amministrativa dello smart working, a potenziare l’adeguamento alla transizione digitale e una più efficace gestione dell’amministrazione del territorio e dello sviluppo locale.
Si tratta di un intervento con una dotazione finanziaria di 42 milioni di euro a disposizione dei piccoli Comuni fino a 5mila abitanti - in forma singola o aggregata o nelle forme associative previste dalla normativa vigente a livello nazionale o regionale - già gravati da carenze finanziarie e di organico ora ulteriormente  evidenziate a seguito del Covid-19.
 
Per partecipare, le amministrazioni interessate possono inviare la propria adesione all’Avviso entro il 30 settembre 2022.
 
I Comuni ai quali verrà accettata la domanda, accederanno alla seconda fase dell’iniziativa: uno o più centri di competenza nazionale li aiuteranno nella progettazione del proprio Piano di intervento che sarà sviluppato in base agli ambiti individuati da ciascuna Amministrazione.
I piani saranno poi valutati e, se approvati, finanziati dal Dipartimento della Funzione Pubblica fino a esaurimento delle risorse disponibili.