La Bottega Mobile della Salute dell’Unione Valdera

Pubblicato il
11 Dicembre 2019
Meeting ITALIAE Valdera
Riferimento Progetto: 

L’Unione Valdera, che fa parte della community del Progetto ITALIAE, ha intrapreso una serie di attività volte a potenziare l’offerta di servizi ai cittadini, con particolare riferimento a quelli di prossimità. Tra le varie azioni, rientra anche la ‘Bottega Mobile della Salute’, un progetto sperimentale promosso dalla Regione Toscana e attuato dall'Unione, con la collaborazione della Società della Salute dell'Alta Val di Cecina - Valdera e dell’ANCI Toscana. 

Bottega Mobile Valdera

La Bottega Mobile della Salute garantisce un servizio itinerante che offre servizi di carattere amministrativo ai cittadini, principalmente sul tema della sanità. Disponibile diffusamente nei Comuni dell'Unione, il servizio è garantito da un ufficio mobile, composto da un minivan appositamente attrezzato e da operatori debitamente formati.
 

Sono molteplici i servizi offerti ai cittadini direttamente presso il proprio luogo di residenza. Nello specifico gli utenti possono:

  • consultare il fascicolo sanitario elettronico personale;
  • stampare i referti e compilare il ‘Diario sanitario del Cittadino’;
  • disporre la documentazione relativa alle esenzioni;
  • attivare la tessera sanitaria elettronica;
  • stampare il libretto vaccinale o l’attestato vaccinale a fini scolastici;
  • avere informazioni e supporto per tutti i servizi on-line erogati dalla ASL;
  • ricevere informazione sui percorsi di accesso ai servizi socio-sanitari e amministrativi;
  • accedere ai servizi on-line dell’Unione Valdera (asilo nido, refezione e trasporto scolastico, contributi affitto, diritto allo studio, etc.);
  • effettuare richieste indirizzate al proprio comune, con particolare riguardo ai servizi anagrafici;
  • accedere ai servizi on-line di Regione Toscana;
  • richiedere il prestito di libri presenti sul catalogo della Rete Bibliotecaria Provinciale;
  • chiedere informazioni per svolgere il servizio civile o come richiedere i benefici previsti dal programma regionale ‘Giovani Sì’;
  • chiedere delucidazioni sui diritti propri di ogni cittadino nei confronti della PA.

Per saperne di più: 
- sito istituzionale dell’Unione Valdera;
- link diretto al progetto della Bottega Mobile.